post

Finale dei playoff di lega pro, tutto pronto per Parma-Alessandria

Condividi

Ormai ci siamo, domani andrà in scena l’ultimo atto della stagione 2016/2017 per quanto riguarda i campionati professionistici italiani. Alle ore 18:00 di sabato 17 andrà in scena la finale dei playoff di Lega Pro tra il Parma e l’Alessandria. Lo stadio che ospiterà l’ultimo e decisivo atto per la promozione in serie B sarà lo stadio Artemio Franchi di Firenze. In base al regolamento della lega pro, infatti, sia le semifinali che la finalissima sono state programmate  nella splendida città toscana. All’ultimo atto arrivano due delle squadre che alla vigilia erano segnalate come le favorite per la promozione in serie B insieme al Lecce che è stato eliminato proprio dall’Alessandria dopo un finale al cardiopalma deciso dai calci di rigore.

La finale dei playoff verrà trasmesso in chiaro: ecco tutte le info

I tifosi delle due squadre che non potranno essere presenti a Firenze avranno comunque modo di vedere in tv la partita. La partita decisiva per la promozione in serie B verrà infatti trasmessa da Rai Sport. A tutti gli interessati all’evento non resta quindi che sintonizzarsi sul canale 57 del digitale terrestre a partire dalle 17:30 per assistere al pre-partita che anticiperà il calcio d’inizio in programma alle ore 18:00.

La qualità della rosa dell’ Alessandria contro la storia del Parma, solo per una ci sarà posto nella prossima serie B

Essendo una finale nessuna delle due squadre parte con i favori del pronostico e l’unica certezza è che sarà una partita bellissima tra due grandi squadre della lega pro. Questa finale dei playoff vedrà, infatti, da una parte l’Alessandria con la sua straordinaria rosa e dall’altra il Parma con la sua gloriosa storia che l’ha vista a lungo protagonista in serie A e in Europa. La sfida vedrà opporsi anche due grandi attacchi che farebbero invidia a molte compagini di serie B. Da un lato ci saranno Fischnaller e Pablo Gonzalez che hanno trascinato l’Alessandria a suon di gol decisivi (doppietta di Gonzalez nella semifinale contro la reggiana). Dall’altra parte invece ci sarà Emanuele Calaiò grande protagonista anche in serie A  e in serie B prima di sposare il progetto Parma per provare a riportarlo nel campionato che merita.


Condividi

Lascia un commento