post

Inter-Nizza accordo vicino per Dalbert, decisivo il rilancio dei nerazzurri

Condividi

Continua senza sosta la trattativa tra Inter e Nizza per il trasferimento del terzino brasiliano Dalbert dal club francese ai nerazzurri. I dirigenti interisti hanno ormai deciso di voler investire sul calciatore brasiliano e per questo vogliono che sia lui il terzo acquisto da regalare a Luciano Spalletti dopo Skriniar e Borja Valero. Il pressing dei nerazzurri su Dalbert va avanti ormai da inizio giugno ma finora dal club francese hanno sempre sparato alto per il cartellino del giocatore. Il brasiliano, classe 1993, nell’ultima stagione è stato uno dei migliori del Nizza che grazie anche al suo contributo è stato a lungo in lotta per il campionato con il Monaco e il Psg. Anche per questo motivo i dirigenti del club francese hanno finora preteso che venisse pagata la clausola del giocatore.

Dalbert vuole l’Inter, i nerazzurri sono pronti a un ulteriore rilancio

La clausola di rescissione di Dalbert è di 30 milioni di euro. I dirigenti nerazzurri non hanno però intenzione di spingersi fino a tanto e per questo finora si sono fermati a un’ offerta di 15 milioni di euro. In queste ore però Sabatini e Ausilio starebbero preparando un ulteriore rilancio per convincere il Nizza a lasciarlo partire. La nuova offerta dei nerazzurri dovrebbe prevedere sempre una base fissa di 15 milioni di euro a cui pero si andranno ad aggiungere altri 5 milioni di bonus, legati alle prestazioni del club e del giocatore. Questa nuova offerta da parte dell’inter potrebbe essere quella decisiva visto che anche il giocatore ha ormai comunicato di volersi trasferire a Milano.

I nerazzurri non sono spaventati dalla concorrenza inglese

Negli ultimi giorni su Dalbert hanno provato a inserirsi anche alcuni importanti club di Premier, Arsenal su tutti. In casa Inter però non sono preoccupati di queste manovre di disturbo. I nerazzurri, infatti, hanno già un accordo con il giocatore e Dalbert stesso ha fatto capire al suo attuale club che rifiuterà qualsiasi offerta perché ormai si è promesso all’Inter. L’Inter insomma è intenzionata a far leva sulla volontà del calciatore e Sabatini e Ausilio sono abbastanza convinti di riuscire in breve tempo a perfezionare l’acquisto di Dalbert.


Condividi

Lascia un commento