post

Raiola incontra l’Inter, tanti i nomi sul piatto

Condividi

Ieri Mino Raiola si è guadagnato tutte le prime pagine dei principali quotidiani sportivi quando ha comunicato al Milan che il suo assistito Gigio Donnarumma non avrebbe rinnovato il contratto in scadenza a luglio 2018 con i rossoneri. Quello che non tutti sanno, però, è che prima di raggiungere casa Milan, Raiola ha avuto un importante e interessantissimo incontro di mercato con i dirigenti dell’Inter. Tanti sono stati i nomi oggetto della discussione tra Raiola e la dirigenza interista ed è ormai noto a tutti che quando si parla di calciatori assistiti da Raiola non si parla mai di nomi banali.

Rapporti incrinati dopo la vicenda Balotelli, ma ora con la nuova proprietà cinese cambia tutto

Il rapporto tra Raiola e l’Inter si era incrinati ai tempi della vicenda Balotelli. Il procuratore fece di tutto per portare Super Mario lontano dall’Inter e questo gesto indispettì molto i dirigenti dell’Inter. Da li in poi in casa Inter evitarono di trattare determinati calciatori proprio per non avere rapporti con il loro procuratore. Adesso, però, come tutti sanno l’Inter ha una nuova dirigenza cinese e questo potrebbe favorire la nascita di un nuovo sodalizio tra le parti. Proprio in quest’ottica va visto l’incontro di ieri che ha visto protagonisti Raiola da un lato e i dirigenti dell’Inter dall’altro.

L’Inter ha chiesto a Raiola informazioni su Donnarumma

Il fatto che l’incontro sia avvenuto poco prima che dell’annuncio del non rinnovo di Donnarumma non può essere solo un caso. Sembra infatti che anche l’Inter voglia fare un tentativo per provare ad assicurarsi le prestazioni del giovane portiere italiano classe 1999. Ieri i dirigenti nerazzurri hanno dunque avanzato una loro proposta di contratto per Donnarumma. Adesso toccherà al portiere valutarla insieme a tutte le altre offerte dei principali top club d’Europa, pronti a fare carte false per accaparrarselo. Oltre a Donnaruma si è parlato anche di altri profili che potrebbero fare al caso dell’Inter. Si tratta di Matuidi del PSG e Kenny Tete baby terzino olandese dell’Ajax. Staremo a vedere se l’inter e Raiola torneranno a fare affari sul mercato, di sicuro la cosa converrebbe ad entrambe le parti visto la qualità dei calciatori in ballo e le cospicue disponibilità economiche della nuova proprietà cinese a capo dell’Inter.


Condividi

One thought on “Raiola incontra l’Inter, tanti i nomi sul piatto

  1. Pingback: Raiola racconta la sua verità: ecco cosa è successo tra Donnarumma e il Milan

Lascia un commento