post

Italia under 21: vittoria convincente contro la danimarca

Condividi

L’italia under 21 inizia alla grande il suo cammino verso la finale degli europei di categoria. Gli azzurrini di Gigi Di Biagio hanno battuto per 2 a 0 la Danimarca grazie alle reti messe a segno da Pellegrini e da Petagna. Particolarmente apprezzabile il gol del centrocampista del sassuolo. Pellegrini ha sbloccato il risultato al minuto 54 con una splendida rovesciata. Un gol capolavoro che già si candida a diventare una possibile immagine copertina di questi europei. Il raddoppio è arrivato a ridosso del 90esimo minuto con Petagna che ha trovato la zampata vincente su cross del subentrato Chiesa.

Italia under 21: primo tempo contratto, nella ripresa meglio

Ad inizio partita i ragazzi di Di Biagio hanno un po faticato a carburare. La squadra è apparsa un po contratta e soprattutto negli ultimi 30 metri la manovra non era fluida. Pur facendo un grande possesso palla (oltre il 60%) l’italia non ha creato azioni particolarmente pericolose. Nella ripresa la musica è cambiata: gli azzurrini hanno rinunciato al possesso palla sterile di inizio partita, preferendo aumentare i ritmi. Una volta trovato il gol con la rovesciata spettacolare di Pellegrini, poi gli azzurri hanno controllato il match. Donnarumma non ha corso particolari rischi e si è reso protagonista solo di una parata decisiva.

Raggiunta la Germania in vetta al girone

Con questo successo per 2 a 0 l’Italia under 21 ha raggiunto in testa al proprio girone la Germania. I tedeschi nel pomeriggio avevano infatti battuto con lo stesso punteggio la Repubblica ceca. Questa vittoria è stata fondamentale per l’italia under 21 visto che si qualificano alle semifinali la prima di ogni girone e la migliore seconda. Probabilmente nel nostro girone sarà un testa a testa fino alla fine con la Germania. Prima della sfida decisiva contro i tedeschi, però, gli azzurrini dovranno fare i conti con la Repubblica Ceca mercoledì prossimo.


Condividi

Lascia un commento