post

Juventus: contro il Barcellona inizia un nuovo ciclo, addio difesa a 3

Condividi

La Juventus si prepara a fare sul serio. Metabolizzato l’addio di Bonucci i bianconeri sono volati in America e a partire da questa sera saranno impegnati in una serie di amichevoli di prestigio. La Juventus è infatti uno dei club che prenderà parte al International Champions Cup, un torneo al quale partecipano tutti i top club d’Europa. A mezzanotte, ora italiana, i bianconeri dovranno vedersela con il Barcellona di Messi e Suarez. Per tutti i tifosi e appassionati che non vorranno perdersi l’incontro, ricordiamo che la partita sarà visibile in diretta e in esclusiva su Premium Sport. Intanto ieri hanno parlato Allegri e il nuovo arrivato Mattia De Sciglio.

Allegri ha le idee chiare, la Juventus passerà alla difesa a 4

La conferenza stampa di Allegri e De Sciglio è stata molto interessante e ha offerto alcuni spunti interessanti. Il neo difensore bianconero si è detto entusiasta dell’approdo a Torino e non vede l’ora di scendere in campo con i suoi nuovi compagni. De Sciglio ha fatto capire che nella sua scelta ha influito anche il fatto di poter raggiungere nuovamente Allegri che era stato il tecnico che lo aveva valorizzato nel Milan. Il tecnico bianconero, invece, ha fatto capire di avere già le idee chiare su quella che sarà la Juventus della prossima stagione. Il mister ha annunciato che la Juventus cambierà modulo passando a una difesa a 4, nel dettaglio queste sono state le sue parole: “Giocheremo con la difesa a quattro adesso, per quanto riguarda il modulo, possiamo giocare anche con il 4-3-3 per le caratteristiche dei giocatori”. Riguardo all’addio di Bonucci invece Allegri ha dichiarato: “È vero, avevo detto che sarebbe stato il leader del futuro, evidentemente ho sbagliato. Lui ha fatto una scelta comunicando alla società, è stata una trattativa molto veloce. Non ci sono altri motivi”.


Condividi

Lascia un commento