post

Amichevole Milan-Lugano: eccome come vedere all’opera i tanti volti nuovi rossoneri

Condividi

Superata la prima settimana di ritiro è arrivato il momento della prima amichevole stagionale per il Milan. Oggi 11 luglio il Milan affronterà alle ore 19:00 il Lugano in quella che sarà la prima amichevole della stagione 2017/2018. Vincenzo Montella potrà cosi vedere se quanto fatto in questi primi giorni di ritiro è stato assimilato dai suoi calciatori. La partita di quest’oggi sarà anche una ghiotta occasione per tutti i tifosi rossoneri per vedere all’opera i tanti volti nuovi arrivati durante questa sessione di calciomercato.

L’ amichevole sarà trasmessa in tutto il mondo grazie alla modalità multi-piattaforma

Milan-Lugano sarà visibile in tutto il mondo grazie alla diretta in multi piattaforma. I dirigenti rossoneri hanno voluto dare la possibilità a tutti i sostenitori di non perdersi questa prima uscita del nuovo Milan cinese. Per gli abbonati a Milan Channel l’appuntamento è fissato per le 18:30 per assistere a un ampio pre-partita prima della diretta dell’amichevole con la telecronaca delle storiche voci rossonere Tommaso Turci e Giuseppe Pastore. Per chi non è abbonato a Milan Channel non c’è da disperarsi, a partire dalle 19, infatti, la partita sarà trasmessa anche su Facebook e Weibo e quindi proprio grazie ai social sarà visibile per chiunque.

Subito in campo tutti i nuovi acquisti

Vincenzo Montella vuole da subito cercare l’amalgama giusta tra tutti i nuovi calciatori che sono arrivati. E per questo già questo primo impegno metterà in campo il maggior numero di titolari possibili. Per i rossoneri tra i pali ci sarà Storari, Donnarumma infatti è arrivato solo oggi in ritiro dopo le vacanze a Ibiza. Gigio nelle prossime ore dovrebbe firmare il tanto agognato rinnovo di contratto e da domani sarà a disposizione di Montella. Gli altri che scenderanno dal primo minuto nell’amichevole di quest’oggi dovrebbero essere: Rodriguez, Zapata, Musacchio e Abate in difesa; centrocampo a tre con Montolivo centrale e Kessie e Chalanoglu mezz’ali e infine il tridente davanti dovrebbe essere composto da Bonaventura, Borini e Bacca. Con quest’ultimo che è sempre più vicino alla cessione al Marsiglia.


Condividi

Lascia un commento