post

Atalanta: caccia al centrocampista, pomeriggio intanto seconda amichevole per la Dea

Condividi

L’Atalanta ieri ha ripreso gli allenamenti dopo il giorno di riposo che aveva concesso Gasperini. Oggi la Dea torna già in campo per disputare la sua seconda amichevole stagionale. I ragazzi di Gasperini affronteranno al centro sportivo Marinoni di Rovetta alle 16.30 il Brusaporto. Anche oggi è previsto l’afflusso di un discreto numero di tifosi bergamaschi. Del resto l’entusiasmo intorno alla squadra è altissimo. Gomez e compagni domenica in occasione della presentazione ufficiale sono stati accolti da una marea di tifosi che hanno dato grande entusiasmo all’ambiente e hanno piacevolmente colpito tutti i calciatori. Anche l’impegno di questo pomeriggio non sarà un test probante per i ragazzi di Gasperini, che in questi giorni si stanno preoccupando soprattutto di mettere benzina nelle gambe in vista del doppio impegno che li attende nella prossima stagione.

L’Atalanta si sta preparando al meglio per essere competitiva anche in Europa

In casa Atalanta sono stati chiari, la qualificazione in Europa non deve essere un traguardo ma un punto di partenza. Il club bergamasco ha tutta l’intenzione di fare bella figura anche in Europa league ed è per questo che Gasperini non sta lasciando nulla al caso durante questo ritiro. La società da parte sua vuole regalare al mister una rosa che sia in grado di affrontare entrambi gli impegni a testa alta. Dopo le partenze di alcune pedine fondamentali della scorsa stagione, il presidente Percassi è passato al contrattacco e a Bergamo è arrivata gente del calibro di Ilicic, Orsolini e Castagne. La Dea però non è intenzionata a fermarsi qui e adesso l’obiettivo numero 1 è un centrocampista di qualità.

Gasperini ha bisogno di rinforzi a centrocampo, Atalanta su De Roon e Rincon

Il reparto che ha bisogno di essere rinforzato è sicuramente il centrocampo. Le partenze di Gagliardini, Kessiè e Grassi hanno infatti creato qualche grattacapo a mister Gasperini e la società è alla ricerca di rinforzi sul mercato. L’obiettivo numero 1 è sicuramente Marten de Roon, l’Atalanta continua il pressing sul giocatore che ha già fatto sapere che tornerebbe volentieri a Bergamo. Il Middlesbrough però continua a chiedere tanto per il suo cartellino e quindi la trattativa è ancora lontana dal concludersi. L’Atalanta però non è solo concentrata sul centrocampista olandese. Negli ultimi giorni si sono infittiti i contatti con la Juventus per Rincon. L’ex Genoa non rientra più nei piani dei bianconeri ed è quindi in uscita. Su di lui c’è anche il Bologna ma Rincon preferirebbe l’Atalanta per la possibilità di giocare in Europa. In questo caso l’ostacolo principale è rappresentato dall’ingaggio di 1,5 milioni ma la trattativa potrebbe decollare qualora la Juventus accettasse di pagare parte dell’Ingaggio.


Condividi

Lascia un commento